Il c.d. Superbonus 110% previsto dal Decreto RIlancio è ormai realtà.

Si tratta, in concreto, di una maxi-detrazione del 110 per cento, ripartibile in cinque quote annuali di pari importo, per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021.

Le tipologie di interventi che rientrano nel Superbonus 110%

Sono numerosi i lavori per cui è possibile sfruttare la maxi-detrazione, così come previsto dalle norme specifiche. Questi che elenchiamo sono i principali:

  • Iniziamo dagli interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali e inclinate (come i tetti) che interessano l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente, riguardando di conseguenza anche il cappotto termico dell’edificio.
  • interventi da eseguire sulle parti comuni degli edifici per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda, con efficienza pari almeno alla classe A. In questo caso sono  inclusi gli impianti ibridi o geotermici, anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici, e per l’installazione di collettori solari;
  • Per i comuni montani è ammessa anche per l’allaccio a sistemi di teleriscaldamento efficiente.
  • Sono ammessi al Superbonus gli interventi di demolizione e ricostruzione, purché al termine dei lavori l’immobile rispetti i requisti richiesti di riduzione del fabbisogno energetico di almeno due classi;
  • Una parte consistente riguarda poi gli aspetti relativi agli interventi antisismici. In questo caso si prendono in esame specifici interventi sugli edifici come l’esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica sulle parti strutturali, la redazione della documentazione obbligatoria atta a comprovare la sicurezza statica del patrimonio edilizio, ovvero interventi di riduzione del rischio sismico che determinino il passaggio ad una o due classe inferiori, effettuati anche mediante demolizione e ricostruzione di interi edifici.

Chi sono i soggetti beneficiari di queste misure

La maxi agevolazione Superbonus 110% è rivolta ai seguenti possibili destinatari:

  • condomìni;
  • persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni;
  • istituti autonomi case popolari che possono usufruire dell’agevolazione con un termine di 6 mesi in più (fino al 30 giugno 2022), oltre ad altri enti con le stesse finalità sociali, vale a dire istituiti nella forma di società che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di in house providing;
  • cooperative di abitazione a proprietà indivisa, per interventi realizzati su immobili posseduti dalle stesse e assegnati in godimento ai propri soci;
  • enti del Terzo settore quali ONLUS, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale;
  • associazioni e società sportive dilettantistiche per determinate tipologie di intervento come i lavori da eseguire all’intero di un immobile o a parte di esso, come i locali adibiti a spogliatoi;

Suggerimenti per i condomìni

In attesa di norme applicative specifiche, per i condomìni il primo passo da fare è quello di consultare direttamente l’amministratore di condominio per coordinare le diverse possibili iniziative da mettere in atto.

Essendoci, alla base degli interventi, dei costi da sostenere occorre una precisa valutazione preliminare oltre all’esame dei requisiti richiesti dalla normativa.

I tecnici incaricati effettueranno una relazione tecnica di valutazione dei requisiti minimi e di fattibilità degli interventi.

L’amministratore di condominio dovrà quindi porre la massima attenzione al rispetto delle normative e di tutti i passaggi chiave.

Gestirsi Service fornisce a riguardo una gamma di servizi dalla valutazione preliminare, propedeutica all’ottenimento del Superbonus, all’attestazione della prestazione energetica e consulenza tecnica specifica, mediante uno staff di professionisti specializzati presenti su tutto il territorio nazionale.

Scopri di più: VALUTAZIONE ENERGETICA SUPERBONUS 110%

SCARICA LA GUIDA UFFICIALE DELL’AGENZIE DELLE ENTRATE: GUIDA IN PDF

Pubblicato in data 21 / 07 / 2020